MARGHERITA MISCHITELLI

margheritamischitelli@gmail.com

+39 3339811376

L’incontro destinato a cambiare la mia sin qui breve vita avviene già a nove anni, con la scoperta della ginnastica ritmica.

Dopo un’altrettanto breve pausa di riflessione, tra i sedici e i vent’anni, dovuta a una temporanea infatuazione per gli studi in giurisprudenza, rimango folgorata da analoghe forme di arte fisica come il trapezio fisso e il circo contemporaneo. Decido così di iscrivermi alla scuola di circo professionale “Flic” di Torino, dove mi specializzo nella tecnica acrobatica della ruota Cyr.

Contestualmente, assieme a un amico inizio a lavorare e a mettere in pratica uno spettacolo di strada.

Avvertendo l’esigenza di riuscire a coniugare il circo col teatro comico frequento anche la scuola di teatro fisico Philip Radice (Lecoq): qui nascono il numero canoro-clownesco “Rosso con l’Osso” e lo spettacolo di strada comico “Amore Pony”.

Dal 2017 lavoro con il mio spettacolo di strada solista: “Amore Pony”, con il quale nel 2019 ottengo il riconoscimento di "giovane talento" al busker festival di Werne (DE) e partecipo a festival in Germania, Austria, Italia e Croazia.

 

Dal 2018 sono artista di circo all’interno dello spettacolo di opera lirica “Orphée et Eurydice”,

regia di Aurélien Bory che è stato e sarà rappresentato in: Francia, Svizzera, Belgio e Cina.

 

Ho lavorato con la mia performance di ruota Cyr all'interno dello spettacolo itinerante di tipo “varieté”:

“Petit Cabaret 1924”.

 

Nel 2018 fondo con Bastian Von Marttens la compagnia “Labama Circus” che crea lo spettacolo di strada: “Kaleido Cabaret” e debutta al "Ferrara Buskers Festival".